Documento dell’OIV di validazione della Relazione sulla Performance

Con Decreto del Presidente della Regione n. 52 del 21 giugno 2012, in attuazione delle disposizioni contenute nell’art. 11 della legge regionale 5 aprile 2011, n. 5, è stato adottato apposito regolamento che disciplina il ciclo di gestione della performance, le modalità di nomina, composizione e funzionamento degli organismi preposti al sistema di misurazione e valutazione della perfomance, adeguando l’ordinamento dell’Amministrazione regionale alle disposizioni ed ai contenuti del D.Lgs. n. 150/2009.

Gli enti di cui all’articolo 1 della legge regionale 15 maggio 2000, n. 10, in armonia con le disposizioni del suddetto regolamento, nell’esercizio della loro autonomia organizzativa adeguano con appositi provvedimenti i propri ordinamenti alle disposizioni ed ai principi di cui ai commi 1 e 2 dell’articolo 11 della legge regionale 5 aprile 2011, n. 5.

Con Decreto del Presidente del C.diA. 28 giugno 2016, n 24 è stato nominato l’Organismo Indipendente di Valutazione.
Con l’insediamento dell’OIV, avvenuto in data 29 giugno 2016, ha preso pienamente avvio il ciclo di gestione della performance di cui al D.P.reg. n. 52/2012, e, contestualmente, l’avvio delle attività finalizzate alla definizione del piano triennale della performance dell’E.R.S.U. di Palermo per il triennio 2017/2019 e all’adeguamento del sistema di valutazione ai sensi dell’articolo 7, comma 2, del D.P.Reg. n. 52/2012.
Per tale ultima finalità, con Decreto del Presidente del C.diA. 9 marzo  2017, n 19 è stato affidato ad un esperto di altra Pubblica Amministrazione, un incarico professionale finalizzato a:

  • analisi, progettazione ed implementazione di sistemi contabili integrati di contabilità finanziaria, economico-patrimoniale ed analitica;
  • revisione dei modelli decisionali, gestionali ed operativi;
  • sviluppo di strumenti e metodologie di incremento dell’efficienza ed efficacia dell’azione amministrativa e di analisi della spesa;
  • progetto di sistemi informativi per il miglioramento delle performance.

L’esperto individuato, dovrà consegnare  una relazione scritta finale nella quale saranno illustrati i risultati dello studio e le soluzioni proposte nell’interesse dell’amministrazione; verrà successivamente  elaborata una proposta di sistema di misurazione e valutazione che verrà adottata con atto del Consiglio di Amministrazione dopo le forme di partecipazione sindacale previste dai contratti collettivi vigenti, così come previsto dal citato regolamento approvato con il D.P.Reg. n. 52/2012

Documento di validazione dell’OIV sulla Relezione della performance 2018

Documento di validazione dell’OIV sulla Relezione della performance 2017

Documento di validazione dell’OIV sulla Relazione della performance  2016