Pubblicate le graduatorie BORSE DI STUDIO per l’a.a. 2020/21. Procedure online per la regolarizzazione della domanda di borsa di studio

Sono state pubblicate entro i termini previsti dal bando, su Albo online dell’Ente, le graduatorie BORSE DI STUDIO per l’a.a. 2020/21, approvate con Determina del Direttore f.f. n. 178 del 30.10.2020.

“L’Ersu – sottolinea il presidente dell’ente, Giuseppe Di Miceli – anche in questa fase storica molto difficile è al fianco degli studenti con i provvedimenti previsti dal bando di concorso al fine di garantire il diritto allo studio“.

Nel rispetto della legge sulla privacy, i nominativi degli studenti sono stati sostituiti con il numero di pratica, riportato nella domanda di borsa di studio (in alto a destra).

Ogni studente potrà visualizzare le note (motivo di esclusione o di sospensione, richiesta chiarimenti, etc…) anche dalla propria pagina dei servizi “ersuonline” del portale studenti.

La pubblicazione della graduatoria sul sito internet istituzionale costituisce notifica all’interessato (art.32 comma 1 L. 69/2009).

Con la pubblicazione delle graduatorie sul sito internet dell’ERSU di Palermo si intende assolto e soddisfatto ogni adempimento informativo riguardo al suddetto esito concorsuale e di conseguenza non verranno effettuati agli interessati ulteriori  comunicazioni.

L’ERSU non fornisce direttamente al domicilio degli studenti alcun avviso sull’esito del concorso.

Per eventuali comunicazioni contestuali alla pubblicazione o successive si adotteranno sistemi e procedure idonee alla tutela della riservatezza dei dati personali.

 

Consulta le graduatorie:

 

Di seguito alcune informazioni utili:

  • Al fine di agevolare l’utenza, la graduatoria “Borse di studio” – primo anno è stata pubblicata in due versioni: ordinata per “N. di pratica” e ordinata per “Posizione”;
  • N.B. Tutti i richiedenti beneficio “Borsa di studio” risultano in graduatoria Idonei o Respinti.
  • La designazione degli assegnatari di borsa di studio sarà effettuata con successivo provvedimento (entro il 31 dicembre 2020, come da bando, termine che gli uffici sono impegnati ad anticipare il più possibile) e, quindi, è auspicabile che gli studenti limitino richieste di informazioni agli uffici (su questo tema) fino alla data di pubblicazione delle assegnazione stesse.

ATTENZIONE:

La richiesta benefici, validata mediante OTP e inviata esclusivamente online, ai fini concorsuali deve essere regolarizzata.

La richiesta benefici non regolarizzata rimarrà sospesa o sarà sospesa e, conseguentemente, non saranno accreditati contributi monetari e/o rimborsi e non sarà consentito l’accesso nelle residenze universitarie per la fruizione del posto letto.

Pertanto, i richiedenti benefici devono caricare (upload), tramite apposita procedura online disponibile in un’apposita sottosezione denominata “FASCICOLO” all’uopo creata nella homepage dei servizi “ersuonline” del portale studenti, la documentazione aggiuntiva (singoli file in formato pdf) per la regolarizzazione della domanda di borsa di studio e che sarà ritenuta valida per l’accesso a tutti i benefici/servizi erogati dall’Ente.

Esempio:

  • copia fronte/retro del documento d’identità (TUTTI i partecipanti al concorso tranne coloro i quali accedono con SPID);
  • copia del permesso di soggiorno o copia ricevuta richiesta di rilascio permesso di soggiorno (per gli studenti stranieri)
  • copia della documentazione attestante l’invalidità o altra condizione particolare (per chi richiede benefici riservati);
  • ISEE parificato e copia documentazione attestante la situazione reddituale/patrimoniale per ISEE parificato (per gli studenti con nucleo familiare all’estero);
  • Altro, se richiesto o necessario (specificare).

Per regolarizzare la richiesta benefici, i richiedenti benefici dovranno eseguire la seguente procedura:

  1. accedere all’applicazione internet predisposta dall’Ente nel sito istituzionale http://ersuonline.ersupalermo.it, con le credenziali rilasciate dall’Università o con SPID;
  2. compilare online il form relativo all’acquisizione dei dati relativi alla singola documentazione aggiuntiva (ad esempio, per il documento d’identità, è necessario indicare data di rilascio, data di scadenza, comune che ha rilasciato il documento, ecc…);
  3. scannerizzare ogni documento in un file pdf della dimensione massima di 2 MB, (es. copia fronte/retro del documento d’identità, certificazione che attesti invalidità, ecc…);
  4. caricare (upload) il suddetto file pdf.

Ripetere la procedura per ogni documento scannerizzato (file pdf).

 

  • Per eventuali informazioni e/o chiarimenti, l’ERSU risponde (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, e il mercoledì pomeriggio dalle 15:00 alle 17:00):
  • al telefono 091.6546050/6056/2104/5940/5003/1111 (centralino);
  • alle email borse@ersupalermo.it ;
  • alla LIVE CHAT, presente su Notify, il Portale dedicato alla comunicazione istituzionale dell’Ente.

 

Ti potrebbe interessare... More from author

Carattere leggibile
Contrasto Elevato