Procedura online per la richiesta/rinnovo accesso al servizio ristorativo riservata agli studenti non richiedenti benefici a.a. 2016/17.

E’ stata resa disponibile nella pagina personale dei servizi ERSU del portale studenti, la procedura online per la compilazione e l’invio della richiesta/rinnovo accesso al servizio ristorativo  riservata agli studenti che non hanno partecipato al concorso benefici a.a. 2016/17.

 

Di seguito alcune informazioni/chiarimenti:

 

  1. Cosa fare per richiedere o rinnovare l’accesso al servizio ristorativo

Per richiedere o rinnovare l’accesso al servizio ristorativo è necessario:

  • leggere attentamente il vigente Regolamento
  • essere in possesso dell’attestazione ISEE in corso di validità

ATTENZIONE: è possibile non dichiarare la situazione economica ma sarà attribuita  d’ufficio l’ultima fascia

  • essere in possesso del documento d’identità in corso di validità
  • solo per coloro che richiedono l’accesso per la prima volta, inserire una foto tessera, fomato digitale JPEG o GIF delle dimensioni inferiori a 200KB e risoluzione minore di 2048×1536 pixel, dalla homepage
  • accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi ERSU del portale studenti
  • compilare i campi obbligatori del form
  • stampare e firmare la richiesta/rinnovo (autocertificazione)
  • caricare (upload) in unico file formato PDF e della dimensione massima di 2 Megabyte, l’autocertificazione stampata e firmata, la copia del documento d’identità in corso di validità ed eventuali documentazioni aggiuntive (es. certificazione invalidità).

 

  1. Come accedere al servizio ristorativo

Per fruire del servizio ristorativo gli studenti dovranno utilizzare la Carta Nazionale dei Servizi (Tessera sanitaria). Agli studenti che hanno partecipato al concorso benefici, la Tessera sanitaria sarà abilitata automaticamente (non è necessario effettuare alcuna procedura).

 

 

  1. Tariffe

Gli studenti che non hanno partecipato al concorso benefici a.a. 2016/17 per fruire dei pasti pagano un contributo che varia in funzione della fascia di reddito di appartenenza attribuita in base all’ISEE dichiarato.

 

schermata-2016-10-20-alle-13-10-03

Gli studenti in situazione di handicap, attestata da idonea documentazione (certificato di invalidità non inferiore al 66% o attestazione del requisito di “portatore di handicap” ai sensi della legge 5 febbraio 1992 n.104), accedono gratuitamente al servizio mensa.

 

  1. Dove consumare i pasti
  • Mensa della Residenza Santi Romano, viale delle Scienze, edificio 1 – Palermo;
  • Mensa della Residenza San Saverio, via G. di Cristina, 7 – Palermo;
  • Mensa presso l’ARNAS Ospedale Civico, padiglione 19 – Palermo.

 

AVVISO per gli studenti che hanno partecipato al concorso benefici a.a. 2016/17 e che accedono per la prima volta al servizio ristorativo

Fino alla pubblicazione della graduatoria, pagano anch’essi un contributo in funzione della fascia di reddito di appartenenza attribuita in base all’ISEE dichiarato.

 

Per eventuali chiarimenti contattare l’Ufficio Ristorazione:

  • Tel. 091.654 5929 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e il mercoledì dalle ore 15:30 alle ore 17:30)
  • email ristorazione@ersupalermo.gov.it

 

Ti potrebbe interessare... More from author

Carattere leggibile
Contrasto Elevato