Requisiti di merito per mantenere i benefici studenti primo anno a.a. 2020/21

Considerato che lo stato di emergenza dovuto alla pandemia da Coronavirus, durante l’a.a. 2020/2021, ha modificato la normale conduzione didattica causando, in buona parte degli studenti, difficoltà varie che spesso hanno generato un rallentamento del profitto accademico ed accertato che, quanto disposto dal citato art. 24 del bando, penalizza gli iscritti ad alcuni corsi di laurea che prevedono, per il primo semestre, un numero di cfu tale da non consentire agli stessi di raggiungere, entro il 28 febbraio 2021, i 10 cfu necessari per aver anticipata la quota parte della borsa di studio, il CdA dell’Ente, con Delibera n. 15 del 16 aprile 2021, ha disposto:

  • l’erogazione dell’ulteriore rata di acconto (seconda rata, pari al 20% della borsa di studio), indipendentemente dal numero di cfu conseguiti e registrati sul piano di studi al 28 febbraio 2021;

  • il rinvio, dal 28 febbraio 2021 al 10 agosto 2021, del termine per conseguire almeno 10 cfu e mantenere la seconda rata, pari al 20% della borsa di studio, per gli studenti di primo anno che non raggiungeranno il requisito di merito previsto dal bando (opzione C tab. 4 del bando).

Per eventuali informazioni e/o chiarimenti:

L’ERSU di Palermo risponde (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle 19:30):

  • al telefono 091.6541111 tramite “Contact Center”;

  • alle email borse@ersupalermo.it;

  • alla LIVE CHAT, presente su Notify, il Portale dedicato alla comunicazione istituzionale dell’Ente.

  • via whatsapp al n. 3398765382

L’ERSU di Palermo riceve anche per appuntamento (prenota online un appuntamento con l’Ufficio Concorsi e Benefici).

 

E’ possibile contattare, altresì, lo Sportello Informativo di Trapani ai seguenti numeri di telefono: 0923.569042 o 327.2393129 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 13:00).

Ti potrebbe interessare... More from author

Carattere leggibile
Contrasto Elevato