Concorso benefici ERSU 2020/21: fino alle ore 14 del giorno 12 ottobre 2020 è possibile rettificare o integrare la richiesta di partecipazione

Pubblicati gli elenchi dei partecipanti al concorso per i benefici ERSU, i 13.347 studenti partecipanti sono invitati a verificare la correttezza dei dati inseriti o sul sito istituzione dell’ERSU di Palermo o sulla pagina personale servizi “ersuonline” del portale studenti, con particolare attenzione alle note pubblicate negli elenchi accanto agli esiti provvisori di sospensione o di respingimento.

La procedura che l’ERSU mette in atto ha lo scopo di notificare agli studenti l’esito dell’istruttoria concorsuale, in ordine ad eventuali rettifiche/integrazioni da potere apportare entro le ore 14 del giorno 12 ottobre 2020.

Eventuali rettifiche/integrazioni dei dati personali o delle dichiarazioni rese, potranno essere effettuate presentando online, tramite applicazione disponibile nella pagina personale dei servizi

“ersuonline” del portale studenti, il “Modulo di rettifica/integrazione dati”.

Per presentare il “Modulo di rettifica/integrazione”, i richiedenti benefici dovranno eseguire la seguente procedura:

  1. Accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
  2. compilare i campi obbligatori del form;
  3. confermare i dati inseriti, generare OTP e attendere SMS con codice per la validazione degli stessi (ATTENZIONE: il codice OTP sarà inviato al numero di cellulare indicato in fase di registrazione al portale studenti);
  4. validare i dati inseriti nella richiesta benefici inserendo nell’apposito campo (entro 60 minuti dalla ricezione) il codice OTP ricevuto via SMS (ATTENZIONE: l’OTP inutilizzato entro 60 minuti non sarà più valido e sarà necessario generarne altro).

 

L’attivazione della procedura online per la compilazione del modulo online è disponibile dalle ore 9 del giorno 2 ottobre 2020 e scade improrogabilmente alle ore 14 del giorno 12 ottobre 2020.

La scadenza per la validazione del modulo online con codice OTP è fissata entro le ore 15 del giorno 12 ottobre 2020.

L’assistenza tecnica e le risposte ai quesiti inviati per e-mail saranno garantite fino alle ore 13 del giorno 12 ottobre 2020.

 

20191223_114117
(nella foto, da sx: i consiglieri Emanuele Nasello e Giorgio Gennusa. Al centro il presidente Giuseppe Di Miceli. Da dx: le consigliere Adelaide Carista e Antonella Sciortino.

“Questo tipo di procedura – sottolinea il presidente dell’ERSU, Giuseppe Di Miceli – viene messa in atto per agevolare gli studenti affinché possano facilmente recuperare errori materiali di trascrizione o integrare le stesse domande attraverso una procedura totalmente online che consente di potere evitare l’esclusione dal concorso per vizi formali o errori di altro tipo. Così – conclude il presidente dell’ERSU – vogliamo consentire anche la possibilità di rettificare la domanda in ordine ai benefici richiesti e ciò soprattutto per venire incontro alle esigenze degli studenti neo-immatricolati che hanno, nel frattempo, consolidato la scelta di sede o corso di studio”.

Ti potrebbe interessare... More from author

Carattere leggibile
Contrasto Elevato