Servizi culturali

L’ERSU ha sempre prestato particolare attenzione ai Servizi Culturali sia direttamente, gestendo le strutture presenti presso le residenze universitarie (biblioteca, emeroteca, sala esposizioni, sala lettura) patrocinando e promuovendo mostre, attività concertistiche e teatrali, laboratori, corsi, che indirettamente, stipulando apposite convenzioni con teatri, cinema, associazioni, scuole e i più rappresentativi centri culturali della città. Ogni anno vengono attivati corsi di lingue straniere (inglese, francese, tedesco, arabo, spagnolo…). L’accesso ai corsi è limitato ai posti messi a disposizione dell’ ERSU che contribuisce alle spese con un contributo pari al 70% del costo nel caso di studenti assistiti (vincitori o idonei di Borsa di Studio, titolari di Tesserino Mensa prima fascia) oppure nella misura del 30% per tutti gli altri studenti.
I SERVIZI CULTURALI direttamente gestiti dall’Ente:

ABBONAMENTI TEATRALI ( in base alle disponibilità finanziarie): L’ERSU di Palermo promuove una serie di iniziative a carattere culturale rivolte agli studenti universitari. La prima di queste, è relativa agli abbonamenti alle stagioni teatrali di alcune delle più prestigiose Istituzioni culturali palermitane..

LA BIBLIOTECA fondata nel 1972, conserva complessivamente circa 13.000 volumi con una attenzione particolare alle Scienze umane (filosofia, sociologia, storia) e all’architettura, ma il patrimonio librario si è arricchito recentemente di testi aggiornati nel campo delle scienze esatte e della medicina. E’ previsto il servizio di prestito librario la cui durata, in genere di una settimana, può essere prolungata a particolari condizioni. Questo servizio è esteso anche alla videoteca annessa.

LA SALA ASCOLTO MUSICA raccoglie quasi 2500 titoli tra musica classica, jazzistica, folcloristica, etnica, ecc., configurandosi così come una delle raccolte discografiche più fornite della città.

VIDEOTECA di recente costituzione, comprende una collezione di circa 1000 videocassette di diversi generi, ammesse al prestito. A cura della videoteca sono organizzate inoltre rassegne cinematografiche nel salone polifunzionale della residenza universitaria san Saverio.

LA SALA ESPOSIZIONI cura un calendario di mostre individuali e collettive, proponendo una scelta di maestri alternando giovani autori. La sala espone inoltre gli elaborati di corsi e concorsi di fotografia organizzati dall’Ente. A cura della sala esposizioni, inoltre, è stata organizzata una raccolta sistematica di manifesti delle attività culturali dell’Ente, a decorrere dal 1972, che oltre a raccontare un lungo periodo di storia dell’Ente, testimoniano di un interessante percorso della storia della grafica e della comunicazione.

LA SALA ASCOLTO MUSICA raccoglie quasi 2500 titoli tra musica classica, jazzistica, folcloristica, etnica, ecc., configurandosi così come una delle raccolte discografiche più fornite della città.

L’ERSU di Palermo ha pubblicato un regolamento che disciplina i principi generali e le modalità di erogazione dei contributi monetari a favore delle attività culturali, sportive e ricreative organizzate da associazioni, gruppi o cooperative studentesche universitarie. Si rimanda alla sezione Trasparenza amministrativa per la consultazione.

Partecipazione alle attività culturali da parte di soggetti esterni.

Le attività culturali dell’ERSU Palermo sono aperte al contributo esterno in termini di proposte e progetti. Sia singoli studenti che Associazioni, possono farsi promotori di attività culturali (rivolte comunque principalmente agli studenti universitari). Tali soggetti possono inoltrare le proposte, per iscritto e secondo forme che specifichino in dettaglio tempi e costi, entro il mese di settembre di ogni anno, all’attenzione del Commissario dell’ERSU di Palermo – per il tramite del Dirigente dell’Unità Operativa I – Borse di Studio in viale delle Scienze.

Ti potrebbe interessare... More from author