Riapertura termini per richiedere il “premio di laurea” a.a. 2018/19

Preso atto che il D.L. “Cura Italia” ha prorogato al 15 giugno 2020 l’ultima sessione di laurea per l’a.a. 2018/19 e nelle more che l’Ente adotti consequenziale provvedimento, sono stati riaperti i termini per la presentazione del “premio di laurea” per l’a.a. 2018/19 (da oggi e fino alle ore 14:00 del 15.7.2020), a coloro i quali hanno conseguito il titolo accademico per l’a.a. 2018/19 dopo il 31 maggio 2020, scadenza prevista dal bando 2018/19.

Di seguito alcune precisazioni:

  • il contributo è concesso una sola volta nella carriera (chi lo ha già ottenuto nella triennale non lo può richiedere per la magistrate; chi lo ha richiesto nella triennale ma non lo ha ottenuto, rimanendo idone* non assegnatari* del contributo, può presentare la domanda);
  • il contributo è consesso agli assegnatari di borsa di studio (gli idonei non assegnatari di borsa di studio possono ugualmente richiedere il “premio di laurea”: esso sarà concesso loro nel caso in cui dovessero divenire, in futuro, assegnatari di borsa di studio per scorrimento graduatoria);
  • per presentare la richiesta del “premio di laurea”, è necessario eseguire la seguente procedura:
  • accedere all’applicazione internet predisposta dall’Ente nel sito istituzionale ersupalermo.it, con le credenziali rilasciate dall’Università;
  • compilare online la richiesta entro le ore 14:00 del 15 luglio 2020;
  • stampare e firmare la richiesta (autocertificazione);
  • scannerizzare in unico file formato PDF e della dimensione massima di 2 Megabyte, l’autocertificazione stampata e firmata, unitamente alla copia del documento d’identità in corso di validità;
  • caricare (upload) il suddetto file entro le ore 15:00 del 15 luglio 2020.

 

Per eventuali informazioni/chiarimenti contattare l’URP o l’Ufficio Concorsi e Benefici:

Tel. 091.6546050/6056/2104/1111

Email borse@ersupalermo.it

 

Ti potrebbe interessare... More from author

Carattere leggibile
Contrasto Elevato