Procedura online per comunicare/modificare il codice IBAN o per presentare idonea documentazione attestante la titolarità o contitolarità del codice IBAN

E’ stata attivata e resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti, l’applicazione online per comunicare/modificare il codice IBAN o per presentare idonea documentazione attestante la titolarità o contitolarità del conto corrente bancario/postale o della carta prepagata identificata dal codice IBAN comunicato.

 

 

A tal proposito, si forniscono dei chiarimenti, riportando, di seguito, alcune risposte a delle domande frequenti.

 

Come vengono eseguiti i pagamenti da parte dell’ERSU Palermo?

Tutti i pagamenti sono eseguiti esclusivamente mediante accredito su conto corrente bancario o postale con codice IBAN intestato o cointestato ai soggetti richiedenti benefici, oppure mediante accredito su carta prepagata con codice IBAN intestato o cointestato ai soggetti richiedenti benefici (non è più prevista la quietanza diretta).

 

Cosa si intende per “idonea documentazione rilasciata dall’Istituto bancario o carta prepagata”?

Si intende un qualsiasi documento finanziario o comunicazione dell’Istituto bancario/postale dal quale sia possibile rilevare:

  • il nominativo del richiedente benefici (nella qualità di intestatario o cointestatario del conto corrente o della carta prepagata identificata dal codice IBAN comunicato);
  • il codice IBAN comunicato.

 

Posso inserire il codice IBAN di un conto corrente intestato solamente ai miei genitori o ad altre persone?

No. I richiedenti benefici devono essere intestatari o cointestatari del conto corrente bancario/postale o della carta prepagata identificata dal codice IBAN comunicato.

 

 

Durante la compilazione online della richiesta benefici mi sono riservato di comunicare successivamente il codice IBAN. Come posso comunicare adesso il mio codice IBAN?

Per comunicare il codice IBAN è necessario:

  • accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
  • compilare i campi obbligatori del form (riportare correttamente il codice IBAN e fare la verifica);
  • stampare e firmare la richiesta (autocertificazione);
  • scannerizzare in unico file formato PDF e della dimensione massima di 2 Megabyte, la richiesta di pagamento dei benefici e/o rimborsi monetari stampata e firmata, la copia del documento d’identità in corso di validità e l’idonea documentazione rilasciata dall’Istituto bancario;
  • caricare (upload) il suddetto file utilizzando l’apposita procedura.

 

Durante la compilazione online della richiesta benefici ho comunicato un codice IBAN. Adesso ne ho uno nuovo e lo devo modificare. Come posso fare?

Per modificare il codice IBAN precedentemente comunicato è necessario:

  • accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
  • compilare i campi obbligatori del form (riportare correttamente il codice IBAN e fare la verifica);
  • stampare e firmare la richiesta (autocertificazione);
  • scannerizzare in unico file formato PDF e della dimensione massima di 2 Megabyte, la richiesta di pagamento dei benefici e/o rimborsi monetari stampata e firmata, la copia del documento d’identità in corso di validità e l’idonea documentazione rilasciata dall’Istituto bancario;
  • caricare (upload) il suddetto file utilizzando l’apposita procedura.

 

Durante la compilazione online della richiesta benefici non ho allegato la documentazione rilasciata dall’Istituto bancario/postale necessaria per dimostrare di essere intestatari o cointestatari del conto corrente bancario/postale o della carta prepagata identificata dal codice IBAN comunicato. Come posso presentarla adesso?

Per presentare la documentazione rilasciata dall’Istituto bancario/postale necessaria per dimostrare di essere intestatari o cointestatari del conto corrente bancario/postale o della carta prepagata identificata dal codice IBAN comunicato, è necessario:

  • accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
  • compilare i campi obbligatori del form (riportare correttamente il codice IBAN e fare la verifica);
  • stampare e firmare la richiesta (autocertificazione);
  • scannerizzare in unico file formato PDF e della dimensione massima di 2 Megabyte, la richiesta di pagamento dei benefici e/o rimborsi monetari stampata e firmata, la copia del documento d’identità in corso di validità e l’idonea documentazione rilasciata dall’Istituto bancario;
  • caricare (upload) il suddetto file utilizzando l’apposita procedura.

 

Cosa succede a coloro i quali non presentano la documentazione rilasciata dall’Istituto bancario/postale necessaria per dimostrare di essere intestatari o cointestatari del conto corrente bancario/postale o della carta prepagata identificata dal codice IBAN comunicato?

Saranno sospesi i pagamenti (l’esito del concorso rimarrà invariato).

 

Cosa succede a coloro i quali non hanno comunicato il codice IBAN?

A coloro i quali non avranno comunicato il codice IBAN, necessario per il pagamento, entro 12 mesi dall’assegnazione della borsa di studio, di altro contributo economico o di eventuale rimborso, saranno revocati d’ufficio i benefici.

 

Per eventuali ulteriori chiarimenti a chi contattare?

Contattare l’URP o l’Ufficio Concorsi e Benefici:

dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e il martedì e mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:00

  • Sede decentrata di AGRIGENTO Tel 091.6542104

dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e il martedì e mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:00

  • Sede decentrata di CALTANISSETTA Tel. 091.6549003

dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e il mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:00

 

Ti potrebbe interessare... More from author