L’attore Claudio Gioè al Santi Romano. Il saluto del presidente Ersu Di Miceli

Il presidente dell’Ersu, Giuseppe Di Miceli, martedì 10 dicembre 2019, presso l’aula Schembri della residenza universitaria “Santi Romano”, ha portato un saluto  agli studenti presenti all’incontro promosso dalla Scuola di Cinema PIANO FOCALE con la presenza dell’attore Claudio Gioè.

L’incontro, promosso da Pippo Gigliorosso e organizzato in collaborazione con l’ERSU, ha visto la presenza di numerosi studenti.  Nel corso della manifestazione sono state proiettate foto e brevi filmati che hanno ripercorso la carriera dell’attore.

Il presidente dell’Ersu, Giuseppe Di Miceli, ha ringraziato gli organizzatori dell’evento e ha sottolineato come “nella mission dell’ente rientra anche quella della promozione culturale tra gli studenti. Ma – ha aggiunto il il professor Giuseppe Di Miceli – questa attività deve e sarà coniugata durante il mio mandato anche a un’azione di risposta agli studenti universitari in termini di servizi e benefici sia in termini qualitativi che quantitativi,  per colmare il gap esistente con la richiesta. Per questo siamo già al lavoro e lavoreremo sino alla risoluzione di tutti i problemi”.

Nei prossimi giorni si terrà la prima seduta del Consiglio di Amministrazione dell’Ersu, appena ricostituito, grazie al decreto dell’assessore regionale all’Istruzione e formazione professionale Roberto Lagalla.

GUARDA IL VIDEO SU FACEBOOK

COS’E’ PIANO FOCALE

È  un corso di studi pratico e teorico  sull’arte cinematografica con un’attenzione particolare al nuovo cinema indipendente. L’obiettivo principale della scuola  è insegnare agli allievi  come realizzare una propria idea cinematografica a basso costo con le nuove tecnologie digitali.

Piano Focale è aperta a tutti gli appassionati di cinema senza limiti di età. Si parte  dall’alfabetizzazione all’immagine e dalla conoscenza di base dei mestieri del cinema e dei loro meccanismi fondamentali. Le materie sono venti.

Durante il corso di studi gli allievi realizzeranno un cortometraggio. La scuola di cinema Piano Focale  oggi è al terzo anno di vita.

CHI E’ CLAUDIO GIOÈ

Dopo la maturità classica conseguita a Palermo, si trasferisce a Roma per studiare recitazione presso l’Accademia di Arte Drammatica Silvio D’Amico. Frequenta seminari di Luca Ronconi ed inizia a recitare a teatro. In pochi anni è divento un volto celebre e amato del cinema e della televisione italiana. Claudio Gioè è un siciliano dai colori normanni che non ha mai accantonato del tutto l’accento palermitano, rimanendo così legato alle sue origini in quasi tutte le sue interpretazioni. La sua espressività ha consentito, inoltre, di calarsi sia in ruoli drammatici che in quelli brillanti con gli stessi ottimi risultati: da “La meglio gioventù” a “La matassa”.

Al cinema arriva nel 1997 con il cortometraggio “Qui” di Luca Guadagnino e tre anni più tardi in tv con il telefilm di Claudio Fragasso “Operazione Odissea”. Si fa notare ne “I cento passi” (2000), scritto e diretto da Marco Tullio Giordana sull’omicidio da parte della mafia del giovane Peppino Impastato. Qui Gioè è Salvo Vitale, l’amico di Impastato.

Maggiori informazioni sul sito www.pianofocalescuola.it

Ti potrebbe interessare... More from author

Carattere leggibile
Contrasto Elevato