Coronavirus, 10 marzo 2020. La ristorazione ERSU. Il take away

In seguito ai DPCM dell’8 e del 9 marzo, sino a nuova comunicazione, anche il servizio di ristorazione presso il Teatro Massimo viene temporaneamente chiuso al pubblico così come tutti gli altri centri di ristorazione delle residenze universitarie. Ecco, in atto, le modalità che consentono la possibile fruizione della ristorazione ERSU a causa delle misure di contrasto al coronavirus.

  1. mappa_mensacivico
    (planimetria Ospedale Civico, l’edificio 19 è evidenziato in giallo)

    Il servizio di ristorazione è garantito, a pranzo, esclusivamente presso l’edificio 19 dell’ARNAS Ospedale Civico (zona Policlinico universitario);

  2. il servizio di ristorazione sarà garantito anche in modalità take away, sia a pranzo (dal lunedì al venerdì) che a cena (dal lunedì al giovedì) con ritiro del pasto presso il centro di ristorazione della residenza Santi RomanoLa prenotazione del pasto dovrà essere preventivamente effettuata esclusivamente tramite portale ersuonline.ersupalermo.it e/o APP “MyUniapp” (nelle fasce orarie 8:00-11:00 da Lunedì a Venerdì per il pranzo e 15:00-18:00 da Lunedì a Giovedì per la cena). La suddetta prenotazione dovrà essere confermata al momento del ritiro. (I pasti prenotati che non verranno ritirati verranno addebitati al richiedente). Lo studente avrà cura di consumare il pasto in luoghi non affollati, anche nella propria stanza, ponendo particolare attenzione alle norme di igiene e pulizia. 

Ti potrebbe interessare... More from author

Carattere leggibile
Contrasto Elevato