Borse di studio riservate

L’Ente riserva un numero limitato di borse di studio messe a concorso ad alcune categorie di studenti in possesso di specifici requisiti (da documentare), oltre che di quelli economico-patrimoniali e di merito previsti dal bando.

In base alle risorse finanziarie e disponibili, sono assegnate ed erogate le seguenti borse di studio riservate a:

  • studenti diversamente abili con invalidità pari o superiore al 66% o in condizioni di gravità di cui all’art. 3 comma 3 della L. 104/1992
  • studenti stranieri provenienti da paesi extracomunitari o a studenti stranieri rifugiati politici
  • studenti orfani di vittime del lavoro
  • studenti stranieri figli di emigrati siciliani all’estero
  • studenti orfani di vittime per motivi di mafia
  • studenti vittime dell’usura e/o figli di vittime dell’usura
  • studenti residenti nelle isole minori ricadenti nel territorio della Regione Siciliana
  • studenti orfani che dimostrino di essere stati ospiti in una struttura di accoglienza, pubblica o privata.

Per i requisiti di ammissione al concorso a.a. 2017/18, i termini e le modalità per la presentazione della domanda di partecipazione, i criteri di formazione delle graduatorie, gli importi e le modalità di erogazione/pagamento delle borse ed altro, consultare il Bando di concorso o la Carta dei Servizi.

Per eventuali chiarimenti contattare l’Ufficio Relazione con il Pubblico.