“Bank recovery” e “Resolutions experts” all’Unione Europea

Lavorare all’Unione Europea presso il Comitato Unico di Risoluzione dell’Unione Bancaria Europea,  Autorità che  da novembre 2014 si occuperà della risoluzione delle crisi bancarie nell’ambito dell’Unione Bancaria Europea.

 

Le opportunità sono rivolte a laureati e diplomati, con esperienza variabile in base ai ruoli, per assunzioni a tempo determinato della durata di 3 anni, rinnovabili.

 

Le posizioni disponibili sono le seguenti:  esperti, legali, responsabili, consulenti, analisti, assistenti finanziari, agenti, addetti risorse umane e impiegati.  I vincitori delle selezioni lavoreranno a Bruxelles, presso la sede del Single Resolution Board, con una retribuzione oscillante tra i 3.400 e i 6.300 Euro,, in base alla posizione ricoperta.

 

Richiesto Diploma o Laurea, in base al profilorichiesto, e conoscenza fluente della lingua inglese.

 

Gli interessati possono inviare la propria candidatura attraverso i form online accessibile dal portale Epso (Ufficio  europeo di selezione del personale) entro il temine previsto per ciascuna categoria (31 ottobre e 6 novembre 2014).

 

Tutte le informazioni al link http://europa.eu/epso/apply/jobs/temp/single-resolution-board/index_en.htm

Ti potrebbe interessare... More from author